Green pass ed eventi di degustazione

- Categoria : Eventi degustazione

La riapertura del 15 giugno e la ripresa delle feste sono state regolata dall'introduzione del Green Pass per la partecipazione a matrimoni e ricevimenti. La norma si è resa necessaria per poter riprendere a festeggiare i momenti lieti in tutta sicurezza sia per i protagonisti dell'evento, sia per ospiti ma anche per personale di servizio della location. La soluzione sembra abbia dato i suoi risultati tanto che le feste, in particolare i matrimoni, si stanno svolgendo tranquillamente grazie alla supervisione dei titolari dei locali che hanno disposto fin da subito l'introduzione della figura del covid-manager. 


Ma vediamo, di capire cosa è il Green pass e la sua funzione agli eventi di degustazione per poter ancora una volta mettere i bicchieri in sacchette porta calici e godere della piacevolezza del vino.

 

Green pass ed eventi di degustazione

Il green pass ed eventi di degustazione


Con l'avvento del covid-19 la vita di ognuno è cambiata in maniera radicale. Opinione diffusa è che venga limitata la nostra libertà di prendere parte ad eventi che prevedano la partecipazione molte persone come un tempo erano le degustazioni guidate di vini, liquori e distillati. In realtà, i provvedimenti adottati sono stati in linea con quello che è la procedura per limitare la diffusione di questo insidioso virus che, purtroppo, ha fatto molte vittime nel mondo. Gli eventi di degustazione, comunque, possono essere condotti in tutta sicurezza disponendo quelle che sono definite disposizioni anti-covid fornendo gli strumenti giusti per godere di un buon bicchiere di vino.

La partecipazione ai banchetti è regolata dalla presentazione del Green pass ovvero un certificato che attesta il completamento del ciclo vaccinale da parte del partecipante all'evento.

Il decreto approvato dal Consiglio dei Ministri il 22 luglio introduce una certificazione verde "Italian made" che può essere ottenuta con una dose di vaccino (validità 9 mesi), oppure essersi sottoposti a tampone (certificato sarà valido 48 ore) o ancora essere guariti da 6 mesi dal covid.

Altre disposizione sono state i buffet con servizio dei pasti da parte dei camerieri in maniera tale che i partecipanti non possano venire a contatto col cibo.

Le sacchette porta calici sono a questo scopo un utile strumento per utilizzare il proprio bicchiere senza doverlo poggiare da nessuna parte. Quello che era uno strumento di degustazione vino, oggi, diventa essenziale per condurre degustazioni in tutta sicurezza.

La mescita nei bicchieri è curata dal personale di sala che si assicura il rispetto del distanziamento tra coloro che attendono ordinatamente il proprio assaggio di vino. Infine, la mascherina deve essere tenuta dal momento in cui ci si alza dal tavolo fino a quando non si ritorna a consumare il pasto. Quindi, c'è da sottolineare che, nonostante alcuni siano di pare contrario in quanto lo vedono come una limitazione di libertà, in realtà il Green pass può rappresentare una sicurezza

Sacchette porta calici per degustazioni in sicurezza


Le sacchette porta calici sono state da sempre usate per la partecipazioni a buffet, pranzi all'aperto e cene in piedi. Oggi, esse continuano a rappresentare una valida soluzione per condurre le degustazioni in sicurezza. Ogni partecipante potrà disporre del proprio bicchiere dall'inizio alla fine senza il problema di doverlo poggiare per prendere o consumare il cibo. Noi forniamo sacchette ben rifinite e di ottima fattura per degustazioni a tema ed eventi che prevedano la partecipazione di un certo numero di convenuti.

Il loro design e il raffinato tessuto permette il loro utilizzo anche in contesti che richiedano una certo eleganza nell'abbigliamento senza interferire minimamente con quello che è l'outfit richiesto per la partecipazione. I formati proposti favoriscono l'inserimento di bicchieri da vino di differente capacità. Le dimensioni 15,5 cm X 20,5 cm sono perfette per i calici ISO e INAO. Mentre le sacchette porta calici di formato 17,5 cm X 23 cm vanno bene per bicchieri alti fino a 22 cm e di capacità massima di cl.53.

I colori proposti, inoltre, partono da tonalità sobrie come nero, bordeaux e vinaccia fino ad arrivare al bianco, al giallo e al blu passando per il rosa. Il consiglio è di scegliere le tonalità delle sacchette porta calici in funzione della location e del momento della giornata. Colori più solari andranno bene per eventi di giorno all'aperto come un vigneto, un villa immersa nel verde o una terrazza sul mare. Le degustazioni vino serali, invece, richiedono toni più sobri.

 Dal 6 agosto il green pass italiano servirà, inoltre, per accedere ai seguenti servizi e attività:

  1. servizi di ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per il consumo al tavolo, al chiuso;
  2. spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi;
  3. musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;
  4. piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso;
  5. sagre e fiere, convegni e congressi;
  6. centri termali, parchi tematici e di divertimento;
  7. centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, compresi i centri estivi, e le relative attività di ristorazione;
  8. attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  9. concorsi pubblici.

La Certificazione dovrà attestare di aver fatto almeno una dose di vaccino oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti oppure di essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti.

Sacchette porta calici: l'idea in più

Le degustazioni in sicurezza richiedono, quindi, la necessità di disporre delle sacchette porta calici ideali anche per fiere e manifestazioni come Vinitaly, Prowine, Vitigno Italia con la speranza che il settore possa ripartire senza interruzioni o chiusure. L'idea in più è rappresentata dalla possibilità di personalizzare le sacchette porta calici con il logo dell'azienda, dell'evento organizzato o con quello della location sede della degustazione a tema.

Le tasche porta bicchiere sono realizzate in tessuto Made in Italy di ottima qualità che permette di imprimere il logo del cliente. Il partecipante, quindi, lo potrà conservare in ricordo dell'evento in sicurezza a cui ha partecipato. Infine, c'è anche da aggiungere che le sacchette porta calici sono realizzate in TNT ovvero un materiale riciclabile rispettoso per l'ambiente oltre ad essere una soluzione pratica, economica e sicura per gli eventi di degustazioni vino. Perché allora non organizzarsi con le sacchette porta calici personalizzate per i tuoi prossimi eventi in sicurezza?

Link per approfondire:

https://www.dgc.gov.it/web/

Condividi